GARANZIA




CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA E GARANZIA




La FIAC S.p.A. garantisce i prodotti da qualsiasi difetto di progettazione e fabbricazione per un periodo di 12 mesi dalla data di installazione, la quale deve essere comunicata a FIAC S.p.A. tramite debita compilazione della cartolina di garanzia o per mezzo del modulo presente sul sito www.fiac.it.
In assenza di comunicazioni, la garanzia sarà riconosciuta per 12 mesi a partire dalla data riportata sulla fattura FIAC di vendita. Garanzia estesa a 24 mesi solo per compressori uso hobbistico.
a) Sono escluse dalla garanzia le parti che per loro impiego specifico sono soggette ad usura.
b) Qualsiasi intervento in garanzia può essere effettuato esclusivamente dalla FIAC o dai Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati dalla FIAC.
c) La spedizione di qualsiasi prodotto alla FIAC S.p.A., per qualsiasi tipo d’intervento in garanzia, deve essere preventivamente autorizzata in forma scritta dalla FIAC S.p.A., la quale deciderà, a proprio insindacabile giudizio, se autorizzarla o avvalersi dell’intervento di un proprio Centro Assistenza Tecnica Autorizzato.
In ogni caso, la spedizione alla FIAC dovrà avvenire in porto franco e la restituzione sarà effettuata con l'addebito delle spese di spedizione.
d) La garanzia comprende la riparazione o la sostituzione gratuita dei componenti dell'apparecchio, riconosciuti difettosi dai nostri tecnici autorizzati.
e) La garanzia decade per danni provocati accidentalmente, da incuria, uso ed installazione errati, impropri o non conformi alle avvertenze riportate nel "Libretto di uso e manutenzione"; nonché nel caso di modifiche o riparazioni effettuate con ricambi non originali FIAC e/o da personale non autorizzato dalla FIAC. Tutti gli elementi difettosi sostituiti in garanzia, vengono ritirati dal Centro Assistenza Tecnica Autorizzato.
f) È escluso dalla garanzia qualsiasi riparazione o risarcimento per danni intervenuti durante il trasporto (in andata o al ritorno dal Centro Assistenza Tecnica Autorizzato).
g) È escluso qualsiasi tipo di risarcimento per danni causati a persone e/o cose, derivanti da un mancato/inadeguato uso del modello acquistato e/o dal fermo macchina (deve essere cura del cliente cautelarsi per questa evenienza).
h) L'assistenza per gli apparati in garanzia è ottenibile solamente dall'acquirente in regola con le norme contrattuali e amministrative che presenti specifica documentazione attestante il periodo di acquisto e installazione.
i) Questa è l'unica garanzia validamente riconosciuta dalla FIAC. Nessuno è autorizzato a rilasciarne altre verbali o scritte, o a modificarne i termini.

FORO COMPETENTE
Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Bologna.

1 - CONDIZIONI DI VENDITA
Gli ordini inviati per l’acquisto di prodotti della FIAC S.p.A. comportano l’accettazione, senza riserve, delle condizioni di fornitura sotto indicate, parte integrante del contratto di vendita. Eventuali variazioni dovranno essere approvate dalla FIAC S.p.A. attraverso l’invio della conferma di vendita, inviata solo su esplicita richiesta del committente, ed avranno valore solo per le vendite a cui si riferiscono.
2 - ORDINI
Saranno ricevuti dalla FIAC S.p.A. sempre con la clausola “salvo accettazione della casa”. Le condizioni di fornitura descritte si intendono approvate dal cliente con la trasmissione dell’ordine stesso. L’ordine del cliente si ritiene impegnativo e non può essere ridotto o annullato, salvo il caso in cui il termine di consegna superasse di tre (3) mesi quello indicato per iscritto dalla FIAC S.p.A. Durante la trasmissione dell’ordine in caso di discordanza tra codice e descrizione dell’articolo, verrà data precedenza al codice. Le ordinazioni effettuate tramite ns. agenti, rappresentanti od incaricati sono sempre subordinate all’approvazione da parte della FIAC S.p.A.. Esse debbono quindi ritenersi impegnative solamente se confermate con l’invio della Conferma di Vendita (su esplicita richiesta del committente). Per ordini inferiori a Euro 150,00 netti (imponibile merce) il pagamento dovrà avvenire in contrassegno e sarà applicato in fattura un addebitato extra di Euro 10,00 a titolo di spese fisse. La merce viene venduta franco nostro stabilimento.
3 - TERMINI DI CONSEGNA
L’evasione dell’ordine è subordinata alla disponibilità di magazzino ed alla possibilità di fabbricazione, non dando quindi garanzia di saldo. La FIAC S.p.A. pertanto si riserva la facoltà di evadere l’ordine in diverse riprese. La mancata consegna parziale o totale dell’ordine non può dare luogo ad alcun diritto di rivalsa o di richiesta di danni, né di annullamento o riduzione dell’ordine a meno di quanto descritto in precedenza, né ritardo dei pagamenti, da parte del cliente alla FIAC S.p.A. I termini di consegna, eventualmente comunicati, sono da intendersi approssimativi. La FIAC S.p.A. non risponde inoltre per ritardi provocati da forza maggiore.
La FIAC S.p.A. potrà rifiutare annullamenti di ordini per modelli non a stock ordinati esplicitamente su richiesta del cliente.
4 - SPEDIZIONI
La merce viene consegnata franco fabbrica e pertanto viaggia a rischio e pericolo del committente. In caso di ritardo, avarie, furti, manomissioni o perdita durante il trasporto, il destinatario dovrà rivolgersi esclusivamente ai vettori. La FIAC S.p.A. declina ogni responsabilità verso il committente e verso il destinatario. Prima di prendere in consegna le merci si raccomanda di controllare il peso e l’integrità del contenuto ed il numero di colli. In caso di contestazione si ricorda di elevare riserva sul documento di trasporto facendola controfirmare con data ed ora dall’autista.
5 - IMBALLI
La FIAC S.p.A. consegna il materiale in adeguati imballi o pacchi i quali vengono forniti a titolo gratuito. Eventuali ammanchi nel numero dei pezzi (anche confezioni sigillate) dovranno essere segnalati entro 8 giorni dal ricevimento della merce tramite lettera raccomandata.
Trascorso detto limite la merce si riterrà tacitamente accettata. Eventuali imballi in casse, gabbia o simili saranno addebitati al costo.
6 - PREZZI
Valgono i prezzi di listino (I.V.A. esclusa) in vigore al momento dell’ordine, che annulla e sostituisce tutti i precedenti e le eventuali relative condizioni di sconto indicate con lettera separata.
La FIAC S.p.A. si riserva la facoltà di variare il Listino in ogni momento e senza preavviso. I pagamenti devono essere eseguiti al domicilio della FIAC S.p.A., nel modo indicato sulla fattura. I pagamenti devono essere eseguiti puntualmente alle scadenze stabilite anche nel caso di prodotti riscontrati difettosi il cui reclamo è regolato dal punto 8.
7 - PAGAMENTI
In caso di mancato pagamento da parte della clientela alle scadenze pattuite, la FIAC S.p.A. si riserva il diritto di variare le condizioni d’ufficio a pagamento anticipato. La FIAC S.p.A., in caso di mancato pagamento da parte della clientela, provvederà a sospendere le forniture, riattivandole a pagamento avvenuto.
Il ritardo nel pagamento della fattura, anche se parziale, fa sorgere il diritto della FIAC S.p.A. ad esigere, con decorrenza immediata, l’interesse secondo il disposto D.L. 231/2002. La FIAC S.p.A. si riserva la facoltà di variare in ogni momento le condizioni di pagamento.
8 - RESTITUZIONI DI MERCE
La FIAC S.p.A. accetta resi di macchine, accessori, ricambi riconoscendo il 100% dell’importo e gli oneri di trasporto qualora l’errore sia generato dalla stessa. In ogni caso non saranno accettati resi non preventivamente autorizzati in forma scritta. Inoltre non saranno autorizzati resi di merce fatturata da oltre 6 mesi dalla richiesta di reso.
9 - CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI
Tutti i prodotti messi in commercio da FIAC S.p.A. sono costruiti nel rispetto delle leggi vigenti e dalla sicurezza dell’utilizzatore finale.
I dati tecnici, le dimensioni e le caratteristiche riportate sui cataloghi potrebbero subire variazioni senza preavviso. Le eventuali modifiche apportate non disimpegnano il cliente dalla fornitura, né possono dar luogo a rivalse da parte di quest’ultimo.
10 - INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI UE (GDPR).
I dati personali forniti dal cliente saranno trattati dal titolare FIAC S.p.A., con sede in Via Vizzano n. 23, 40037 Pontecchio Marconi (Bologna), Italia, (di seguito “FIAC”), con strumenti automatizzati e non, nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento generale sulla Protezione dei dati UE (GDPR) esclusivamente ai seguenti fini: per dare esecuzione al presente contratto ed adempiere a tutte le relative prestazioni ed obbligazioni, ivi comprese le prestazioni di garanzia, e per svolgere analisi e ricerche statistiche in forma anonima. A tali esclusivi fini i suoi dati potranno essere comunicati ad operatori contrattualmente legati a FIAC (quali spedizionieri, corrieri, istituti bancari e creditizi) e alle società ed operatori appartenenti alla rete distributiva e di assistenza di FIAC (quali filiali, importatori, distributori, concessionari, rivenditori, installatori, riparatori), eventualmente anche aventi sede in paesi non appartenenti all’Unione Europea, e saranno portati a conoscenza dei Responsabili (se designati) e degli Incaricati del trattamento nominati dal Titolare FIAC e dai suddetti soggetti. I dati personali non saranno diffusi.
Il conferimento dei dati a tali fini è facoltativo, cioè non discende da un obbligo normativo, ma è strettamente necessario per poter concludere e dare esecuzione al presente contratto. Il mancato conferimento dei dati a tali fini non consentirà pertanto di concludere il presente contratto e di darvi esecuzione
In merito all’esercizio dei suddetti diritti, così come per conoscere l’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento designati da FIAC, è possibile inviare una comunicazione a fiac@fiac.it.





ASSISTENZA TECNICA
Fiac Spa    Via Vizzano, 23  -  40037 Pontecchio Marconi   -   Bologna (Italy)     Tel. +39 0516786811      Fax: +39 051845261    e-mail: fiac@fiac.it    P.iva 03322171202